10 Dic 2015

Se Vuoi Puoi ” Caterina Maestro”

Una domanda che ricevo spesso è se la autostima parte da dentro o da fuori, cioè se dipende de come ci vediamo davanti allo specchio, oppure se dipenda da come ci sentiamo, la risposta a questo è che la linea che le divide, a volte può sembrare sottile, ma ti posso garantire che la linea è più forte di quanto credi, poi ovviamente fa sempre piacere guardarsi allo specchio e piacersi, ma penso che vediamo riflesso quello che abbiamo dentro, questo ti dimostra come tante modelle e attrici bellissime, si ritoccano con la chirurgia fino a rovinare tutta quella bellezza!
Ma avere cura del nostro corpo facendo attività fisica e imparare a risaltare la nostra unicità è femminilità è un modo di dimostrare l’amore che sentiamo per noi stesse!
Proprio per questo ho scelto di intervistare Caterina Maestro, CEO & Founder, di DressYouCan,è giovane, bella, solare, femminile e sopratutto spontanea, una caratteristica che la rende ancora più affascinante. Tutti i giorni Caterina incontra nel suo show-room a Milano donne che vogliono trovare un abito per una occasione speciale, chi meglio di lei ci poteva raccontare cosa succede quando una donna si trova a scegliere un vestito ma sopratutto cosa succede quando si trova con quel vestito davanti allo specchio .
Il sogno di Caterina nasce a gennaio 2014 in una vacanza a Marrakech, con due carissime amiche. Ma lascio sia Caterina a raccontarti la sua storia.

  DressYouCan: Scegli, indossa, divertiti e restituisci!

Schermata 2015-12-10 alle 16.48.26

Cosa è DressYouCan, quando è nato e perchè?
DressYouCan nasce da un viaggio, un’amicizia e… da un giubbotto. È un armadio infinito in cui si può attingere senza nessun senso di colpa, quando vuoi a un prezzo che puoi! Dove puoi noleggiare un vestito particolare, per un primo appuntamento, un anniversario, un occasione speciale o semplicemente per sentirti meglio. Senza dover spendere cifre importanti, in DressYouCan puoi noleggiare il vestito dei tuoi sogni!
Per far si che ogni donna possa indossare capi di prestigio e di stilisti importanti.
Il progetto è stato lanciato a marzo 2105 ed ad aprile abbiamo aperto il showroom a Milano. I prezzi di noleggio partono da 59€ e arrivano a circa 159€ ma per la maggior parte sono sotto i 129€ e ci stiamo impegnando ad aumentare gli abiti a prezzi sempre più accessibili.
Il nostro magazzino è composto in parte da abiti di nostra proprietà e in parte da abiti di proprietà di designer emergenti (quindi si scoprono nuove tendenze) e di privati come me e te che ci danno capi in conto noleggio (ovvero non li compriamo ma se riusciamo li noleggiamo per loro e riconosciamo loro una percentuale su ogni noleggio).
consegniamo in tutta italia in massimo 48h e in caso di non indossato si restituisce senza pensieri pagando solo le spese di spedizione.

Quali sono le difficoltà che hai incontrato Caterina quando ha iniziato?
All’inizio è stato molto difficile portare il sogno alla pratica, quindi mettere su carta ciò che avevamo pensato, trovare la location, i corrieri, e rispondere alla domanda e che succede se? Per me sopratutto la preparazione, perché non venendo dal settore della moda, riuscire ad approcciarmi ad un universo che non conoscevo bene, senno come utente, così ho chiesto aiuto tecnico ad un mio caro amico Marco Trampetti che viene dal mondo moda, che poi ha creduto nel progetto ed ha deciso e avuto il coraggio di salire a bordo, con il ruolo di Fashion Director, e anche la mia amica Silvia Premoli che è il mio braccio destro che si occupa di tutta la parte tecnica.

Cosa cerca una donna quando viene da te?
La donna cerca una soluzione, qualcuno che li dia la cosa giusta per l’occasione, tante volta vanno via con con un abito che non avevano mai pensato di portare.

Quanto pensi sia importante per la autostima, curarsi e vedersi bene fuori ?
Penso che curarsi sia un derivato della autostima, se ti stimi ti vieni voglia di curarti, la parti esteriore penso sia l’ultima cosa.

“Ci sono tanti uomini e donne che sono così sicuri di se che diventano belli anche se non lo sono”
Caterina

Come fai a gestire il tuo tempo?
Io sono pessima, perché non so dire no, quindi mi trovo a correre per riuscire ad adempiere agli impegni.

Hai dovuto fare delle rinunce?
Non le considero rinunce, ho solo fatto delle scelte che mi permettessero di realizzare il mio sogno

Cosa ti ha aiutato e quali credenze e convinzioni ti hanno ostacolato?
Mi ha ostacolato il mio egocentrismo al contrario, sono convinta che la gente mi fissi mentre faccio le cose e mi giudichi, la mia insicurezza. Mi ha aiutato la filosofia della mia famiglia, mio padre che ha fatto sempre l’imprenditori mi ha detto che è più importante costruire e lasciare qualche cosa che fare carriera o qualche cosa che non ti fa lasciare niente. Nessuno mi ha detto mai “ No non puoi farlo” quindi sono cresciuta con la convinzione che posso farcela

Se vuoi puoi!
Caterina

Quali sono le risorse che hai scoperto nei momenti di difficoltà?
Ho più pazienza e ottimismo di quanto credevo, guardo oltre il problema, sono molto elastica mentalmente, Dressyoucan è partito con una idea poi e diventato quello più tutt’altro.

“Forse volevi fare un quadrato e ti viene fuori una sfera, ma va bene, dentro quella sfera c’è il tuo quadrato”
Caterina

Hai mai pensato di mollare?
Si, quando ero stanca, non ho tenuto duro, ho staccato un attimo e poi sono ripartita” diciamo ho solo cambiato canale.

Quale la tua strategia in tre parole per raggiungere i tuoi obiettivi?

  1. Stabilire bene gli obiettivi?
  2. Delegare o collaborare con altre persone
  3. Accettare che forse non arriverai all’obiettivo che avevi ma sarai vicina, Scendere a patti, affrontare la realtà.

Cosa ti rende felice come donna?
Voler bene alle persone che voglio bene, adoro godermi le persone che amo, prendermene cura, sentirmi amata e amare, zero donna in carriera.

Cosa dovremmo imparare dai uomini?
Ad essere più a compartimenti stagni, i uomini anche se hanno problemi personali o altro per la testa riescono al lavoro ad essere concentrati, si godono più il momento, avere una parte del cervello che non lavora costantemente penso faccia bene.

Quanto è importante formarsi e rivolgersi ad un esperto?
Credo sia molto importante aver qualcuno a cui fare riferimento e  accettare che ne abbiamo bisogno, chiedere aiuto è sempre a vantaggio e sintomo d’intelligenza!

Qual’è il punto di forza delle donne ?
È proprio quel  bagaglio emotivo che a volte andrebbe messo da parte, che ci  permette di vedere la persona dietro il professionista, la amica, il collega, riusciamo  a percepire il cambiamento anche più impercettibile così poter dare quell’attenzione e ascolto in più che serve.

Quanto è importante creare rete fra le donne?
Molto importante, le donne sono potentissime, tutte trovano il tempo per aiutare altre donne, è un tipo di supporto molto importante. È molto bello aiutarsi fra donne.

Se dico Caterina, TU dici:
Sono molto melodrammatica vedo tutto, bellissimo o drammatico, sono troppo affetto dipendente delle relazioni, sono logorroica emotivamente, inondo i miei amici e parenti da affetto!però sono molto sorridente e vedo il lato positivo delle cose,

Qual’è il segreto dei tuo successo?

  1. il team.
  2. Lavorare con le donne, le clienti che ci hanno aiutato e dato molte idee.
  3. Aver incontrato le persone giuste.

Qual’è il TUO consiglio per le donne che oggi vogliono fare un cambiamento però hanno paura, cosa le diresti?
Che sappiamo sempre cosa fare, che quando sei dubbiosa comunque la risposta TU la sai, sai quel’è la TUA strada!

Spunti utili :

  1. Impara a dire TI VOGLIO BENE e a chiedere.
  2. Non avere tempo e solo una scusa per non fare ciò che non hai voglia di fare.
  3. Se vuoi fare qualcosa puoi farlo.
  4. Rivedi le tue convinzioni riguardo a ciò che non puoi fare
  5. Cambia le convinzioni che ti ostacolando.
  6. Impara a dire di no.
  7. Formati e diventa sperta in ciò che fai.
  8. Goditi i tuoi cari, prendetene cura.
  9. Ama e fatti amare.
  10. Lasciare le emozioni fuori quando non ti sono utili.

E per natale DressYouCan diventa la tua bacchetta magica e ti porta a casa l’abito che vuoi, quello perfetto per la tua occasione, giusto il tempo che ti serve! approfitta di questa meravigliosa occasione e rendi il Tuo natale unico, clicca qui 

DressYouCan lo trovi anche social Facebook https://www.facebook.com/dressyoucan

link twitter https://twitter.com/dressyoucan e anche instagram siamo dressyoucan (tutto attaccato)

Se ti è piaciuta la intervista e la vuoi condividere con  le tue amiche, Caterina ed io saremmo felici, portare il messaggio alle donne è un dovere di tutte, solo così possiamo cambiare il nostro mondo!

Schermata 2015-12-10 alle 16.59.29

10460448_10206145671111031_4426869575116336492_n

Commenti

Commenti

Focus per imprenditrici illuminate

Se questo articolo ti è piaciuto iscriviti al mio gruppo esclusivo di facebook per identificare , coltivare, curare amorevolmente e moltiplicare quel 20% di pensieri, servizi, attività che funzionano straordinariamente bene e che producono quel 80% di risultati e di valore  che dai al mondo. Ti aspetto in Focus per imprenditrici illuminate